Attività Educative

Storia di una chiave, una lucerna, tre dadi e altri oggetti

Crypta Balbi
Scuola di ogni ordine e grado

Alla scoperta di un quartiere di Roma antica, delle sue trasformazioni e degli oggetti che hanno fatto parte della vita di ogni giorno nel corso dei secoli: dopo una presentazione degli spazi del Museo, gli studenti dovranno cimentarsi con antichi reperti, per riconoscerne la funzione e attribuirli al giusto ambito cronologico.

Per adeguare l’offerta all’emergenza sanitaria, l’attività viene proposta nella sola modalità “a distanza”: dopo una breve presentazione illustrata dei reperti del Museo, a cura del personale del Servizio Educativo, gli insegnanti potranno svolgere l’attività laboratoriale che sarà stata preparata tramite materiale inviato precedentemente via mail.

Comunicazione
importante

Tutte le attività didattiche organizzate da soggetti diversi dal Museo Nazionale Romano dovranno essere preventivamente comunicate e concordate con il Servizio Educativo scrivendo con giusto anticipo a
mn-rm.servizioeducativo@beniculturali.it

In collaborazione
con Coopculture

Il Servizio Educativo del Museo Nazionale Romano svolge numerose attività in collaborazione con il Concessionario Coopculture. La proposta di Coopculture, studiata appositamente per ciascuna delle sedi del MuseoNazionale Romano, si rivolge alle varie tipologie di pubblici con un’offerta variegata di visite guidate, laboratori per adulti e per famiglie, campi estivi, attività specifiche per le scuole. Scopri di più

Accessibilità
e servizio al pubblico

Il Servizio Educativo del Museo Nazionale Romano garantisce ai visitatori con esigenze speciali la possibilità di visitare al meglio il Museo.

Accessibilità e servizio al pubblico