Educational activities

Storia di una chiave, una lucerna, tre dadi e altri oggetti

Crypta Balbi
Scuola di ogni ordine e grado

Alla scoperta di un quartiere di Roma antica, delle sue trasformazioni e degli oggetti che hanno fatto parte della vita di ogni giorno nel corso dei secoli: dopo una presentazione degli spazi del Museo, gli studenti dovranno cimentarsi con antichi reperti, per riconoscerne la funzione e attribuirli al giusto ambito cronologico.

Per adeguare l’offerta all’emergenza sanitaria, l’attività viene proposta nella sola modalità “a distanza”: dopo una breve presentazione illustrata dei reperti del Museo, a cura del personale del Servizio Educativo, gli insegnanti potranno svolgere l’attività laboratoriale che sarà stata preparata tramite materiale inviato precedentemente via mail.

Important notice

All of the educational activities organised by entities other than the National Roman Museum must be notified and agreed in advance with the Educational Service in writing with appropriate advance notice:
mn-rm.servizioeducativo@beniculturali.it

In partnership with Coopculture

The National Roman Museum’s Educational Service undertakes numerous activities in cooperation with Coopculture. The programmes proposed by Coopculture, developed specifically for each of the Museum’s four sites, are aimed at the various groups that use the Museum, providing a varied range of services including guided visits, workshops for adults and families, summer camps and specific activities for schools.

Learn more

Accessibility

The Educational Service of the National Roman Museum guarantees visitors with special needs the opportunity to visit the Museum at its best.