Torna al Museo il progetto Scherma senza limiti per i ragazzi disabili

27/03/2019

MNR Terme di Diocleziano Scherma senza limiti
MNR Terme di Diocleziano Scherma senza limiti

Si intensifica l’impegno del Museo Nazionale Romano, diretto da Daniela Porro, per la promozione delle attività rivolte al sociale e alla collettività. E’ il caso dell’iniziativa Scherma e Cultura, un progetto che nasce dalla collaborazione dell’Accademia d’Armi Musumeci Greco di Renzo Musumeci Greco con il Servizio Educativo del Museo.

Dopo il successo della visita del 31 ottobre a Palazzo Altemps, mercoledì 27 marzo, dalle ore 9.30 alle 12.30, 90 ragazzi disabili dell’Istituto Agrario Emilio Sereni che frequentano i corsi di scherma tenuti a scuola dall’Accademia Musumeci Greco nell’ambito del progetto Scherma Senza Limiti, hanno visiteranno il Museo delle Terme di Diocleziano. Operatori del Servizio Educativo del Museo, formati per accogliere e lavorare con visitatori con disabilità fisica e cognitiva, accompagneranno i ragazzi alla scoperta dei capolavori della scultura antica.

Al termine, a sottolineare come arte e sport debbano essere alla portata di tutti, gli studenti si esibiranno in assalti di scherma nel magnifico Chiostro Michelangiolesco.